Sergio Tacchini a Montecarlo con D-sign

SergioTacchini-Montecarlo

D-Sign sbarca a Montecarlo con Sergio Tacchini e in occasione dei 50 anni dello storico brand cura la mostra fotografica dedicata a Gianni Ciaccia: An History Made of Images.

D-Sign ha anche firmato il progetto dell’allestimento e la grafica del catalogo distribuito a tutti gli intervenuti.

L’evento si è tenuto nello splendido Yacht Club di Montecarlo progettato da Norman Foster.

SergioTacchini-Montecarlo-1 SergioTacchini-Montecarlo-2 SergioTacchini-Montecarlo-3

Pubblicazione: “Footlights” di Chaplin per Cineteca

Footlights, il romanzo inedito di Charles Chaplin scritto nel 1948 e da cui è nato il celebre film Limelight – Luci della ribalta del 1952, emerge dal suo archivio privato e vede la luce grazie alla Cineteca di Bologna e a D-Sign, che cura l’impaginazione del volume e la lavorazione delle immagini provenienti dall’Archivio Chaplin.

Il progetto grafico di D-Sign – che si inserisce nella serie di attività per i festeggiamenti ufficiali del Centenario di Charlot, che culmineranno in una grande mostra e rassegna cinematografica a giugno/luglio 2014 – è stato acquistato da numerosi paesi in tutto il mondo per la ristampa in lingua.

D-Sign con Cineteca per Tutti De Sica

“Portato al cinema dai successi del varietà e dalla popolarità dei suoi dischi, De Sica è stato il nostro primo divo moderno, comparabile a stelle del firmamento cinematografico internazionale come Maurice Chevalier, Gary Cooper, Hans Albers.” Così lo definisce Gian Luca Farinelli, direttore della Fondazione Cineteca di Bologna e curatore della mostra Tutti De Sica, allestita al Museo dell’Ara Pacis di Roma fino al 28 aprile. Sviluppata su uno spazio di oltre 900 metri quadri, la mostra espone fotografie, affiches, costumi di scena, documenti audiovisivi e curiosità per raccontare l’eclettismo del grande Vittorio nazionale.

D-Sign realizza il manifesto dell’evento, oltre a catalogo, cartoline, inviti e tutti i materiali per l’allestimento.

Tutti De Sica
Museo dell’Ara Pacis, Roma
Dall’8 febbraio al 28 aprile
www.arapacis.it

Cineteca di Bologna – MY CINEMA di Pier Paolo Pasolini al MOMA NY

D-Sign realizza per Cineteca di Bologna il volume Pier Paolo Pasolini. My Cinema, che ripercorre tappa per tappa la filmografia completa di Pasolini attraverso i suoi stessi scritti, tradotti in lingua inglese e corredati da un corposissimo apparato fotografico. Il volume presenta infatti interviste, appunti, lettere e materiali inediti corredati da album fotografici con scatti a colori mai visti prima, direttamente dai set dei suoi film più celebri e amati.

Un rapporto senza tempo, quello con PPP: promotrice del Centro Studi – Archivio Pier Paolo Pasolini oltre che di varie rassegne, pubblicazioni ed eventi a lui dedicati, la Cineteca di Bologna ha da qualche giorno intitolato il suo Cortile di via Azzo Gardino a “Pier Paolo Pasolini – Poeta”. Ma non solo: insieme a Istituto Luce Cinecittà, la Cineteca è coproduttrice della retrospettiva dedicata a Pasolini che si terrà al MOMA di New York dal 13 Dicembre al 15 Gennaio 2013, in cui verranno proiettati molti dei titoli restaurati dal laboratorio Immagine Ritrovata e durante la quale sarà possibile acquistare il prezioso volume. Aspettiamo quindi l’edizione italiana!

La rassegna del MOMA NY
Centro Studi – Archivio Pier Paolo Pasolini della Cineteca di Bologna